08 Luglio 2017

19,30 - Lezione aperta di Yoga curata da Daniela Pavone

Terra, fuoco, acqua, aria, etere: lo Yoga vede in essi delle vie, delle strade o porte di accesso verso l'orizzonte della consapevolezza.

Ogni elemento indica una strada, un cammino che ogni uomo può percorrere meditando su di esso, attraversandolo (anche fisicamente o simbolicamente attraverso gli asana) e, quindi, conoscendolo nel suo aspetto materiale come in quello più sottile.

Ognuno di essi porta in sé una caratteristica, con la quale l’elemento si manifesta, e dalla quale derivano degli Insegnamenti che permettono all’essere umano di evolvere nel suo cammino di risveglio.

L'obiettivo della sequenza presentata e guidata dalla Dott.ssa Daniela Pavone, Psicologa e Insegnante di Yoga, sarà quello di entrare in contatto con l'elemento Acqua, che ci pervade e che è all'origine della nostra stessa vita.

La vita è come un flusso, è come lo scorrere continuo di un fiume o come il mare che con la sua forza scava il proprio percorso ma si adatta anche alle insenature del terreno, e così noi attraverso lo Yoga, e attraverso l'elemento Acqua, che andremo a focalizzare nel secondo chakra Svadhisthana, potremo agire su noi stessi, sulla fluidità e morbidezza del nostro corpo e sul flusso del nostro respiro e della nostra mente. Entrare in contatto con l'Acqua ci consentirà di avvertire un senso di pace, di placida sensualità, di tranquillità creativa e di grande espansione e apertura alla vita.

La partecipazione è gratuita e aperta anche ai neofiti – si raccomanda di usare abbigliamento comodo